Verifica Conformità e Manutenzione Ascensori


Prima della commercializzazione, ogni ascensore deve essere marcato CE e rispondente alle procedure di conformità previste dalla Direttiva 2014.
SiEnergy srl, direttamente, o affidandosi a partners notificati e autorizzati è in grado di effettuare la valutazione di conformità per il rilascio di certificazioni UE secondo i seguenti allegati:

  • Allegato V – esame finale
  • Allegato VIII – verifica di unico prodotto (modulo G)
  • Attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015

Lo stato italiano con l’emissione del decreto D.P.R del 30 aprile 1999, n. 162, come già modificato dal D.P.R. del 05 ottobre 2010 n. 214, dal D.P.R. del 19 gennaio 2015 n. 8 e dal D.P.R. del 10 gennaio 2017 n. 23 richiede ai proprietari di Impianti Ascensore, Piattaforme per disabili e montacarichi, di verificare lo stato di efficienza dei componenti di sicurezza istallati per legge sull’impianto e il loro stato di manutenzione.
SiEnergy srl affidandosi a partners riconsociuti come Organismi di Ispezione dal Ministero dello Sviluppo Economico è in grado di fornire come Ente Terzo i servizi di:

  • Verifica periodica
  • Verifica straordinaria

Le Verifiche Periodiche devono essere effettuate con cadenza regolare non superiore ai due anni, e sono svolte principalmente per controllare lo stato manutentivo dell’impianto ponendo particolare cura a ispezionare i componenti che ne garantiscono la sicurezza globale, attiva e passiva.

Le Verifiche Straordinarie devono essere effettuate ogni qual volta l’impianto subisca una modifica strutturale, un ammodernamento o un ripristino delle condizioni di sicurezza e funzionalità in seguito ad esito negativo di una Verifica Periodica o in caso di incidente.